Claudia Koll

Lettera aperta di Armando Amico a Claudia Koll
“Ringraziamento a Claudia”

venerdì 13 luglio 2018,

Buongiorno Claudia Koll, ieri , a Pedara, ho partecipato con profonda attenzione , alla Tua testimonianza e sono riuscito a provare , ascoltando le Tue parole , un senso di tranquillità e di serenita’ che non provavo da molto tempo. Sono Armando Amico di Mascalucia ( CT) ho 79 anni e sono cattolico . Da tempo che soffro di disturbi di ipertensione, ansietà e sono con la mente confusa ; dopo averti ascoltato , improvvisamente da ieri che sono più sereno e tranquillo, spero che duri molto. La Tua storia mi ha letteralmente colpito facendomi un gran bene. Vorrei avere la possibilità di riascoltarti , se hai in programma altre testimonianze da fare in Sicilia Orientale, mi farebbe piacere saperlo per poter partecipare ancora. Se addirittura potessi avere la possibilità di ascoltarti anche in qualche posto dove solitamente tu stai sarebbe ancora per me infinitamente grandioso. Spero che queste poche righe vengano da Te lette e tu sarei grato per una risposta. Armando Amico

Autore: Armando Amico

Claudia Koll, 75 lettere aperte, 40 visite

Nessun commento su questa lettera a Claudia Koll


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > C > Claudia Koll > Lettera 52 > scrivere