Clint Eastwood

Lettera aperta di Mario Fagone a Clint Eastwood
“Passato negato ”

domenica 9 settembre 2018,

Buongiorno Clint Eastwood,

Il mio nome è Mario e vivo in Italia , la mia passione è sempre stata lo sport ed in particolare la pallacanestro in carrozzina ,ho avuto l'onore e il piacere di vivete trent'anni di questa passione meravigliosa ma , sono stato degradato di due immense possibilità umane e sportive , non ho partecipato a ben due eventi Olimpici per mancanza di fondi all'epoca.parlo delOlimpiade di Barcellona e di quella di Seul , storie che mai potranno essere rivissute se non ho un suo progetto , lo so , non le sto proponendo l Invitctus memorabile di cui Lei ci ha fatto dono ,una storia memorabile , le propongo il racconto di un diritto negato ormai passato per uomini che che nonostante la loro disabilità non chiedevano altro che di poter essere messi , alla prova estrema , solo graziella loro diverso talento . La ammiro e ringrazio , Mario Fagone ,allenatore di pallacanestro in carrozzina

Autore: Mario Fagone

Clint Eastwood, 6 lettere aperte, 4 visite

Nessun commento su questa lettera a Clint Eastwood


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > C > Clint Eastwood > Lettera 6 > scrivere