Gabriele Muccino

Lettera aperta di Deborah a Gabriele Muccino
“Ognio uomo vale tanto quanto le sue scelte.”

venerdì 12 gennaio 2018,

Buongiorno Gabriele Muccino,

sono una ragazza siciliana e mi piacerebbe raccontarti la storia delle mia vita perché penso possa essere di grande interesse e magari, perché no, spunto per un tuo film.
In breve, sono una ragazza orfana, cresciuta in un istituto, il cui unico sogno era quello di poter studiare e di avere una vita migliore rispetto a quella cui il destino, sembrava, mi avesse riservato.
Sono capitate così tante cose nella mia vita, ma mai ho perso la speranza. Grazie alla mia determinazione e alla fortuna che ho avuto, di incontrare delle persone che hanno creduto in me, sono riuscita nel mio intento. Ad oggi, ho coronato quel sogno e sono riuscita a laurearmi e ad abilitarmi.
Tutto ciò è stato possibile anche grazie alla realizzazione di un progetto, di diritto allo studio, che mi ha permesso di coronare un mio sogno e, grazie a ciò, oggi ritengo di essere una donna libera (perché l'unico modo per sentirci liberi è quello di avere un'istruzione).
Perché mi piacerebbe raccontare questa storia, nei dettagli? Perché potrebbe migliorare la vita di tanti giovani......
La mia e-mail:deborahmunzone@gmail.com

Autore: Deborah

Gabriele Muccino, 26 lettere aperte, 27 visite

Nessun commento su questa lettera a Gabriele Muccino


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Gabriele Muccino > Lettera 26 > scrivere