Lapo Elkann

Lettera aperta di Davide a Lapo Elkann
“Basta poco”

giovedì 12 settembre 2019,

Buongiorno Lapo Elkann, leggere le lettere precedenti lascia un po’ di sgomento ma purtroppo è la dura e cruda realtà di tanti anzi tantissimi Italiani, a differenza loro la qui presente è per chiederti 5 minuti del tuo prezioso tempo (anche pagando se fosse necessario) per illustrarti il mio progetto semplice, chiaro e dal mio punto di vista molto remunerativo. Voglio precisare una cosa importantissima NON CHIEDO SOLDI fortunatamente li hò, chiedo solo la tua generosa e ripeto generosa presenza iniziale anche se sono convinto che ti renderà felice perché riguarda il mondo dello sport il calcio in primis.
Non sono un pazzo ne un folle puoi chiedere le mie referenze all’AD della CGG di Torino, Luca ti spiegherà chi sono, l’hò illustrato ieri sera a Milano ed è ancora un po’ scosso dal progetto, ma soprattutto dalle possibilità di ritorno. Gradirei averti in squadra A COSTO ZERO.
Penso basti poco anzi niente scusa mi correggo 5 minuti.
CIAO DAVIDE il Bergamasco
#########

Autore: Davide

Lapo Elkann, 6 lettere aperte, 14 visite

Nessun commento su questa lettera a Lapo Elkann


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > L > Lapo Elkann > Lettera 6 > scrivere