Giuseppe Tornatore

Lettera aperta di antonino Buffon a Giuseppe Tornatore
“Lo spunto per un nuovo film”

martedì 16 settembre 2014,

Buongiorno Giuseppe Tornatore,

Antonio Buffon
se poi io ti dico cosa ho in mente da proporre a tornatore il regista

Veronica Buffon
Addirittura a tornatore..

Antonio Buffon
un po come nel film "la mia africa"....il massai che con la sua lancia (in questo caso il mongomery) dietro l'albero, o meglio acconto all'albero, assiste al suo funerale.
Una scena che mi è sempre piaciuta ...con una punta di soddisfazione
per tornare a tornatore ti dicevo:
lo spunto per un film sicuramente da oscar
conosci la mia storia con walid, il ragazzo marocchino che non sente e quindi non parla, che vive sostanzialmente con me
ecco ...
non conosci però i risvolti che avrà la vicenda ...
Risvolti pieni di attualità e nello stesso tempo di drammaticità.
Il film s'impernia sul mio rapporto profondo con Walid...
un po' secondo quella che è la realtà, con qualche passaggio inventato sicuramente necessario per dare maggior risalto al rapporto, che come sai è basato oltre che sul bisogno che lui ha di me, sull'amicizia
Ecco ora tu sai la situazione che il mondo sta vivendo in questo periodo. Le vicende che riguardano gli islamici, soprattutto i fondamentalisti, che sembrano volersi imporre con forza nel mondo con i loro credi, la loro religione, al punto di pensare di conquistare il mondo fino a sottometterlo alle loro regole.
Ecco ad un certo punto del film ...
walid
deve fare una scelta
se fare primeggiare il suo rapporto puro e bello che ha con me
o
farsi vincere ed aderire alle
regole rigide della sua gente, anche perchè in fondo lui non ha mai cessato di essere e sentirsi un mussulmano,
Alla fine di questa travagliata fase
gli viene imposto
quale prova di fedeltà all'islam
di uccidermi
E lui .....

Come ti sembra come storia ?
sarà un altro sicuro oscar per tornatore
per l'attualità che ha con i nostri tempi
e soprattutto perchè contiene un importante messaggio:
la vittoria del senso di appartenenza religioso
sul sentimento puro e profondo dell'amicizia

Tornatore è grande in questo; l'unico che sa descrivere bene i sentimenti attraverso
la narrazione

Veronica Buffon
10.56
E lui ti uccide?

Antonio Buffon
10.56
ahahahahah
lo sapevo che ti interessava questo
sto valutando un po di cose...ma penso alla fine di si

Veronica Buffon
10.56
Però dovete recitare tu e walid in persona per far vincere l oscar a tornatore !

Antonio Buffon
10.57
no, ci vogliono attori professionisti
io posso solo scrivere la storia
e walid vedere il film concluso...
e prendere ispirazione ahahahah

Veronica Buffon
11.00
Ahahahahah
Inzia a scrivere allora..

Inviato da Messenger

Autore: antonino Buffon

Giuseppe Tornatore, 263 lettere aperte, 476 visite

8 commenti su questa lettera a Giuseppe Tornatore
  1. In pratica walid ti uccide perché il gruppo fondamentalista gli chiede una prova di fedeltà, e lui accetta pur essendo forte il rapporto fra di voi. Vince il male sul bene, un po' quello che viviamo in questa nostra epoca.

    C'era 4 anni, da amante del cinema
  2. Sentimenti e attualità che farebbero un film da oscar. Basato su una storia vera. I retroscena di un mondo di oggi visto con gli occhi di un bambino che prova sentimenti veri oltre ogni limite religioso.

    C'era 4 anni, da Veronica
  3. Ho, quasi, completato la storia. L'ho intitolata "lettera 31" perché questo
    sia di auspicio. :-)

    C'era 3 anni, da antonio buffon
  4. :-)

    C'era 3 anni, da anonimo
  5. Il vostro parere... :-) :-(

    C'era 11 mesi, da Nino
  6. Il vostro parere... :-)

    C'era 11 mesi, da Nino
  7. :-)

    C'era 4 mesi, da Denise
  8. ;-)

    C'era 2 mesi, da Tommaso


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Giuseppe Tornatore > Lettera 31 > scrivere