Asia Argento

Lettera aperta di Alessandro a Asia Argento
“Che paese di merda”

sabato 8 settembre 2018,

Buongiorno Asia Argento,
Quando ti vidi per la prima volta pensai "ma quanto sei antipatica" poi ci fu lo scandalo
Weinstein e non cambiai idea, adesso dopo il "caso" Bennett e dopo averti "conosciuta" su X factor non solo ho cambiato parere su di te ma ti difendo a spada tratta, mi piaci da morire, siamo un paese di falsi moralisti, fateci vedere le facce di chi ti vuole escludere, fuori nomi e cognomi e vediamo chi scaglia la prima pietra, non mollare Asia, continua a vivere, ti voglio bene.

Autore: Alessandro

Asia Argento, 9 lettere aperte, 30 visite

Nessun commento su questa lettera a Asia Argento


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > A > Asia Argento > Lettera 5 > scrivere