Paolo Virzì

Lettera aperta di Daniel Vogelmann a Paolo Virzì
“Sul governo Conte (anzi Salvini)”

giovedì 14 giugno 2018,

Buongiorno Paolo Virzì,

ho letto con consolazione il Suo articolo nel "Foglio"! Ma dobbiamo unire in qualche modo le nostre forze altrimenti restano solo voci nel deserto. A parte che lo Stato è di tutti (per ora?), quando il popolo ha sempre ragione si sa come può andare a finire... Anche in Germania il popolo aveva ragione (ragioni) per eleggere democraticamente Hitler, ma poi... Per non parlare del grande consenso che ebbe Mussolini per tanti anni.

Cordiali saluti.

Daniel Vogelmann

Autore: Daniel Vogelmann

Paolo Virzì, 45 lettere aperte, 20 visite

Nessun commento su questa lettera a Paolo Virzì


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > P > Paolo Virzì > Lettera 42 > scrivere