Gabriele Salvatores

Lettera aperta di stefani roberto a Gabriele Salvatores
“Proposta film”

mercoledì 14 febbraio 2018,

Buongiorno Gabriele Salvatores,

Mi chiamo Roberto Stefani.
Dieci anni fa ho scritto e pubblicato un libro e qualche giorno
fa ne ho scritto anche la sceneggiatura.
Vorrei proporlo a Voi nella speranza che lo troviate interessante.
La storia è di ampio respiro,sia temporale che sostanziale e parte
da fatti accaduti,sviluppandosi poi in un futuro ipotetico.
Una sorta di "E SE....".-
Cosa succederebbe se le istanze di divisione universale,motivate
da scontri religiosi,razziali,etnici,culturali,portati alla massima espressione,venissero considerate appieno?
Se si decidesse di dividere l'umanità in comunità, il più possibile,
affini,onde evitare contrapposizioni che sempre hanno determinato la storia umana?
E poi.....Chi ha cominciato per primo?
E' una storia solida e anche un pò provocatoria. Per me,naturalmente di parte, è
molto interessante ed estremamente attuale. Un soggetto convincente.
Sono convinto che ne verrebbe fuori un ottimo lavoro cinematografico
Sarebbe interessato o potrebbe darmi qualche suggerimento per proporre
adeguatamente il mio lavoro?

Spero mi risponda.
Rimango in cortese attesa.
Grazie.-



e-mail ##############

Autore: stefani roberto

Gabriele Salvatores, 71 lettere aperte, 38 visite

Nessun commento su questa lettera a Gabriele Salvatores


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Gabriele Salvatores > Lettera 56 > scrivere