Michelle Hunziker

Lettera aperta di gianluigi a Michelle Hunziker
“Violenza sugli uomini - padri”

mercoledì 6 dicembre 2017,

Buongiorno Michelle Hunziker, ho una figlia che e' una Sua sosia. Da anni me lo dicono tutti e ne sono orgoglioso. Apprezzo quel che Lei fa per le donne che subiscono violenze e ti ringrazio, ma con la stessa umanita' ci tengo ricordare che anche tanti padri (tra cui il sottoscritto) hanno subito negli anni passati e subiscono oggigiorno una vera e propria "VIOLENZA PSICOLOGICA SUGLI UOMINI" da parte delle donne, proprie mogli. Parlo delle false accuse di abusi sessuali sui figli che sempre piu' le mogli si inventano nel corso delle separazioni. Ritengo che la Sua giusta battaglia risultera' ancora piu' neutrale ed oggettiva quando un giorno si combattera' anche contro questo aspetto...padri vittime di falsita' dalle donne (proprie mogli) per contesa sui figli e bambini oggetto di "scandalo" "usati" dalle donne, proprie madri, per alienare l'uomo "padre". Credo sia questo anche un problema attuale no....cosa ne pensa ? Con stima e riconoscenza. Gianluigi. (mail: studio.arch.matta.g@inwind.it cell. 3398561962)

Autore: gianluigi

Michelle Hunziker, 17 lettere aperte, 6 visite

Nessun commento su questa lettera a Michelle Hunziker


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > M > Michelle Hunziker > Lettera 17 > scrivere