Flavio Briatore

Lettera aperta di Ferdinando Chinsolo a Flavio Briatore
“ presagio”

giovedì 15 agosto 2019,

Buongiorno Flavio Briatore,
Flavio carissimo,
in nome e per conto di coloro che non hanno voce ma se l'avessero non verrebbero ascoltati. In nome e per conto di coloro che sperano di assaporare l'ebrezza di un'idea, di un orizzonte, di una prospettiva, ti prego di ascoltami :
Vivo ed opero nella meravigliosa Valle dell'Aniene come imprenditore ed Organizzatore di Grandi eventi.
In questa valle meravigliosa,le albe stupende e i tramonti unici non riescono a portare il sorriso sui giovani résident, avviluppati in un sistema mafioso ed oppriment. Io, personalmente,
mi sono opposto a tutto questo e in virtù delle mie possibilità economiche sto cercando di costruire un sistema che possa donare ai tanti giovani in attesa, una prospettiva,un disegno degno di questo nome. I miei progetti hanno ricevuto assenso non solo da Istituzioni Regionali e Locali ma anche da Istituzioni Comunitari.
Se riceverò un tuo assenso in merito sarei felicissimo di esporre in toto il mio pensiero.
Permettimi di presentarmi, sperando che questa mia possa sensibilizzare la tua mente e il tuo coraggio da Imprenditore :
Ferdinando chinsolo
########
e-mail ferdinandomaster@######.it
Grazie
cordiali saluti
ferdinando

Autore: Ferdinando Chinsolo

Flavio Briatore, 294 lettere aperte, 4 visite

Nessun commento su questa lettera a Flavio Briatore


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > F > Flavio Briatore > Lettera 289 > scrivere