Claudia Koll

Lettera aperta di Lisa a Claudia Koll
“Solo un ricordo di una fotografia!”

domenica 24 novembre 2019,

Buongiorno Claudia Koll,
Cara Claudia tramite yootube e qualche tuo congresso ho avuto il piacere di ascoltare la tua storia,ora sono qui a raccontarti la mia ke spero ke ci sia una nuova vita perche' la mamma e la bambina non hanno vissuto insieme anzi anni di violenza,la bimba dagli occhi colore nocciola e quello sguardo spento oggi sono gli occhi di una donna ke ha un brutto male alle spalle,la mamma per amore di mamma ha preso un brutto esaurimento nervoso perche' la bimba non si sapra' ma si addormentera' , farmaci pisicofarmaci non bastano mai ma se c'e un cuore ke ti puo' riempire di gioia e' vedere un grande sorriso,ormai in questa casa cosi cupa ci muore anche il bambino piu' felice !Vorrei farla rivvivere ma piu' passa il tempo e qualcosa cambia il mio aspetto ,piango tutti giorni perche' ci sara' un giorno che non vedro luce anzi terra ma mi vedo ritornata bambina immersa in un campo di girasoli ma quando sara' lei con me?quando la sua vita sara' tranquilla?prego sempre la divina misericordia ma sono sincera ho perso la tua stima non so' perche'?allora ti abbraccio e spero ke in questa vita qualche cuore abbiamo toccato!noi ti salutiamo...non ti scrivero piu' ormai e' l'ultima volta ! Bacetti Paola e Lisa

Autore: Lisa

Lettera per Claudia Koll. Lettera 131.

Nessun commento su questa lettera a Claudia Koll


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > C > Claudia Koll > Lettre 131 > scrivere