Morgan Freeman

Ultime lettere:

Morgan Freeman, 2 lettere aperte

Morgan Freeman al cinema con Film.Kiao Attore nei film seguenti: Cinema Tutta la scheda cinematografica di Morgan Freeman
DVD & BluRay da Morgan Freeman su il comparatore Kiao

Il cavaliere oscuro - La trilogia Il cavaliere oscuro - La trilogia
Con l'aiuto del tenente Jim Gordon e del procuratore distrettuale Harvey Dent, Batman si prepara ad eliminare... a partire da
10,44€ su Amazon

Le Ali Della Liberta'(Gr.Film) Le Ali Della Liberta'(Gr.Film)
Le Ali Della Liberta' (1994) DVD (I Grandi Film) a partire da
3,30€ su Amazon

Il Cavaliere Oscuro  - La Trilogia (9 4K Ultra Hd+Blu-Ray) Il Cavaliere Oscuro - La Trilogia (9 4K Ultra Hd+Blu-Ray) da Christopher Nolan,
La trilogia completa del Cavaliere Oscuro in versione 4K HDR con il missaggio audio originale dell'edizione... a partire da
29,90€ su Amazon

Morgan Freeman Signed With COAMorgan Freeman Signed With COA in Cinema e televisione
30,00€

Blu-ray **REAZIONE A CATENA** con Keanu Reeves Morgan Freeman nuovo 1996Blu-ray **REAZIONE A CATENA** con Keanu Reeves Morgan Freeman nuovo 1996 in DVD e Blu-ray
3,90€ + trasporto 3,50€

Ace Toys 1/6 scale Black CEO 12-inch figure - Morgan FreemanAce Toys 1/6 scale Black CEO 12-inch figure - Morgan Freeman in TV, film e videogiochi
250,00€ + trasporto 15,00€

Informazioni su Morgan Freeman
Morgan FreemanNato a Memphis (Tennessee) nel 1937 da Morgan Porterfield Freeman, un barbiere, morto nel 1961 di cirrosi epatica, e Mayme Edna, donna delle pulizie, ha tre fratelli maggiori. La famiglia di Freeman traslocava frequentemente durante la sua infanzia, ed infatti vissero a Greenwood (Mississippi), Gary (Indiana) ed infine a Chicago (Illinois). Freeman fece il suo debutto teatrale all'età di otto anni, interpretando il protagonista in uno spettacolo scolastico. All'età di 12 anni vinse una competizione statale di recitazione, e poté quindi recitare in uno spettacolo radiofonico a Nashville (Tennessee), mentre frequentava il liceo. Nel 1955 decise di lasciare la recitazione, abbandonando la Jackson State University e scegliendo, invece, la carriera di meccanico nella U.S. Air Force, l'aviazione statunitense. Freeman si trasferì a Los Angeles nei primi anni sessanta, lavorando come impiegato della trascrizione al Los Angeles Community College. Durante questa esperienza viveva anche a New York City, dove lavorava come ballerino all'Esposizione Universale del 1964, e a San Francisco, dove era un membro del gruppo musicale Opera Ring. Freeman fece il suo debutto teatrale in una versione de The Royal Hunt of the Sun adattata dalla sua compagnia teatrale, ed apparve in una piccola parte nel film L'uomo del banco dei pegni, del 1964. Fece il suo debutto off-Broadway nel 1967, recitando insieme a Viveca Lindfors in The Niggerlovers, prima di debuttare a Broadway nel 1968 nella versione di Hello, Dolly! intepretata interamente da attori di colore, che vedeva nel cast anche Pearl Bailey e Cab Calloway. [modifica] Carriera Anche se il primo film in cui appare accreditato è Una fattoria a New York City, del 1971, Freeman divenne celebre inizialmente lavorando nello spettacolo per bambini del canale televisivo statunitense PBS The Electric Company e nella soap opera Destini. A partire dalla metà degli anni ottanta, iniziò ad interpretare importanti ruoli come non protagonista in diversi film, guadagnandosi un'ottima reputazione come interprete di personaggi dall'aria saggia e paterna. Tra questi suoi primi ruoli spiccano quello di Hoke, l'autista di A spasso con Daisy (1989), e Red, l'ergastolano pentito in Le ali della libertà (1994). Freeman si contraddistingue facilmente per la sua voce particolare ed inconfondibile, che lo ha reso una scelta frequente come narratore. Solo nel 2005, per esempio, è stato il narratore di due grandi successi come La guerra dei mondi di Steven Spielberg e il documentario vincitore dell'Oscar La marcia dei pinguini. Dopo tre precedenti nomination (quella come miglior attore non protagonista per Street Smart - Per le strade di New York, 1987, e come miglior attore protagonista per A spasso con Daisy, 1989, e Le ali della libertà, 1994), nel 2005 ha ricevuto l'Oscar al miglior attore non protagonista per la sua interpretazione in Million Dollar Baby di Clint Eastwood, grande amico di Freeman (i due avevano già lavorato insieme nel western Gli spietati, 1992). Sempre nel 2005 vince il premio IOMA come migliore attore non protagonista in Million Dollar Baby. Per il ruolo di Nelson Mandela in Invictus - L'invincibile era in lizza con George Clooney, Colin Firth, Jeremy Renner e Jeff Bridges per l'Oscar 2010 come miglior attore protagonista, vinto però da Jeff Bridges nel film Crazy Heart. Nel 1997, Freeman, insieme a Lori McCreary, ha fondato la casa di produzione Revelations Entertainment.
Secondo Wikipedia. Immagine automatica. ► Morgan Freeman su Kiao

Celebrità > M > Morgan Freeman > scrivere