Lettera per Ferzan Ozpetek

Lettera aperta di Pucci De Giorgio a Ferzan Ozpetek
“E il vento, prima che soffi...”

sabato 28 novembre 2020,

Buongiorno Ferzan Ozpetek, immagino che già molte altre persone le abbiano scritto per lo stesso motivo per cui lo faccio io, dunque mi accodo. Non starò qui a elogiare i suoi meriti e i suoi talenti " pro domo mea : sarebbe ridicolo, oltre che superfluo, però mi piacerebbe che desse una lettura all'ultimo mio scritto: è un testo breve , che si legge velocemente e che poi me ne inviasse critica. Grazie.

Autore: Pucci De Giorgio

Lettera per Ferzan Ozpetek. Lettera 90.

Nessun commento su questa lettera a Ferzan Ozpetek


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > F > Ferzan Ozpetek > Lettre 90 > scrivere