Lettera per Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis

Lettera aperta di Sergio Bertolotti a Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis
“Condoglianze”

lunedì 6 dicembre 2021,

Buongiorno Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis,
Vi scrivo per porgere anche le mie condoglianze per la morte della vostra Zia Donna Martha De Laurentis.
Desidero, nel contempo, condividere con Lei alcune parole che mi sono di conforto ogni volta che mi viene a mancare una persona cara: sono le promesse di nostro Signore e di Suo Figlio per i meritevoli deceduti.

Rammentiamo, ad esempio, ciò che fu detto sull'argomento tramite il profeta Isaia. Nella Sacra Bibbia si legge:
"Per certo io, l'Eterno Dio tuo, per mezzo del mio spirito e della mia rugiada, farò tornare in vita i giusti che giacciono impotenti nella polvere". IN ISAIA CAPITOLO 26, VERSO 19
Anche Cristo, dopo essere lui stesso risuscitato dal Padre celeste, consolò coloro che erano in lutto per una persona altruista e mossa dal desiderio di essere utile agli altri con la promessa:
"L'ora viene in cui il Mare renderà alla vita i morti che sono in esso; parimenti faranno la Morte e la Tomba". APOCALISSE CAPITOLO 20, VERSI 13-14
Le resurrezioni che operò durante il suo ministero terreno; quelle che le precedettero per mano dei profeti Elia ed Eliseo; quelle che seguirono per intervento degli apostoli Pietro e Paolo, consentono di pronunciare con fede le parole che furono di Marta alla resurrezione del fratello Lazzaro: 'CREDO nella resurrezione della carne e CREDO nella vita eterna che verrà!'

Gentili Sigg. De Laurentis come ci insegnano le Sacre Scritture, è assai vicino il tempo in cui il Messia governerà 'in Terra come in Cielo' mediante il Regno che tanto invochiamo nel Padre Nostro (PROFETA DANIELE CAPITOLO 2, VERSI 44-45).
Allora, su questo pianeta tornato ad essere quel paradiso che era all'inizio - esente da ingiustizie, malattie, sofferenze e morte - Geova Dio e Suo Figlio risveglieranno a nuova vita i meritevoli che si sono addormentati nella morte e li restituiranno agli affetti di quanti vollero loro bene.

Nell'attesa del meraviglioso giorno in cui non ci saranno più annunci funebri Vi auguro ogni bene personale e tanta serenità.
Sentitamente
Sig. Sergio Bertolotti - Cinisello Balsamo
P. S. Allego alla presente invio un breve video - 4 minuti circa - che ben illustra la condizione dei morti e la speranza per essi.
https://www.jw.org/it/biblioteca-digitale/video/#it/mediaitems/VODBibleTeachings/docid-502017858_1_VIDEO

Autore: Sergio Bertolotti

Lettera per Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis. Lettera 414.

Nessun commento su questa lettera a Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > A > Aurelio De Laurentiis & Luigi De Laurentiis > Lettre 414 > scrivere