Gabriel Garko

Lettera aperta di Saloua hamidi a Gabriel Garko
“Saloua Hamidi-lettere di un clandestino”

martedì 20 novembre 2018,

masau al khairi è buonasera in arabo sono tunisina a meta.vorrei fare il film della mia vita dopo il libro lettere di un clandestino.poi dal libro fare film in tutte le lingue del mondo ma azione in italiano sottotitolo in arabo si chiamera gli occhi di mina.la partenza e un incidente di corrente elettrica che ha avuto mia madre antonina di martino....alla chebba mahdia tunisia.io sono cittadina del mondo parlo 5 lingue.3 lauree quasi e sono attrice regista e cerco un produttore vorrei che sia lei signor oliviero dario.######## cell.

Autore: Saloua hamidi

Lettera per Gabriel Garko. Lettera 64.

Un commento su questa lettera a Gabriel Garko
  1. interessante.ma mi auguro che lei lo faccia spogliare il piu' possibile

    C'era 1 anno, da Alessio


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Gabriel Garko > Lettre 64 > scrivere