Gabriel Garko

Lettera aperta di Nessuno a Gabriel Garko
“Importante vi prego”

mercoledì 2 ottobre 2019,

Buongiorno Gabriel Garko,

Non scrivo x me. Sono al ospedale bambin Gesù Palidoro a Roma. La cosa e semplice. Due stanze prima della nostra ci sta una ragazza Manuela......lei be', e messa male.molto male. La vita e na puttana a volte. E purtroppo non ci può fare niente nessuno. Ma c'è una cosa che gli illumina gli occhi. E una grandissima fan di Tony Fortebracci. Non parla. Non si muove. Ma appena gli parli in dialetto, o cmq cerco di immitare il suo idolo sorride. I suoi occhi si illuminano. Sarà nel reparto ortopedia fino a martedì prox. Non so perché ti ho scritto. Ma nel profondo spero k lei incontri il suo idolo prima o poi. Io sono nessuno e non voglio niente. Ma lei..........merita na gioia almeno. Si chiama Manuela ed e di Lecce. Una volta mi racconta la madre ha aspettato x ore quando eri a Lecce x vederti. Ma hanno fatto passare centinaia di chiassose fan sane, belle, e impazzite. Lei e imprigionata su una carozella .non ha una voce. Non e bella . Non e sana. Non e forte. Ma sogna. Ed io volevo raccontarti il suo sogno. Non si sa mai . Con rispetto.
Nessuno

Autore: Nessuno

Lettera per Gabriel Garko. Lettera 66.

Nessun commento su questa lettera a Gabriel Garko


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Gabriel Garko > Lettre 66 > scrivere