Giorgio Armani

Lettera aperta di Daniela Castrignano’ a Giorgio Armani
“Aiuto per i cavalli in difficoltà ”

venerdì 27 marzo 2020,

Buongiorno Giorgio Armani,

Sono Daniela una mamma che lavora ma in questo momento no perché faccio la parrucchiera e siamo tutti fermi. In questi mesi di fermo percepiremo Solo la cassa integrazione quindi l’80%. Mia figlia alla passione per i cavalli e per questo tutti mesi prende lezioni con una mezza fida vale a dire tre volte la settimana. In questo periodo di fermo siamo tutti dispiaciuti sia per tutto quello che sta succedendo alla gente ma anche per i nostri cavalli perché purtroppo si pensa solo alla gente ma ci sono anche gli animali. Come la gente rimasta a secco di stipendio per quanto riguarda solo il mangiare per fare la spesa anche la nostra titolare dei cavalli purtroppo sta finendo le sue risorse e quindi dovrà dare meno da mangiare ai cavalli e purtroppo anche loro stanno subendo questa crisi.Le chiedo gentilmente se lei conosce Qualcuno che può fare beneficenza alla scuderia per questi 20 cavalli e per dare una mano alla nostra istruttrice che anche la proprietaria. La ringrazio e spero presto in una sua risposta buona giornata Daniela

Autore: Daniela Castrignano’

Lettera per Giorgio Armani. Lettera 139.

Nessun commento su questa lettera a Giorgio Armani


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Giorgio Armani > Lettre 139 > scrivere