Giorgio Armani

Lettera aperta di Michael a Giorgio Armani
“Michael”

domenica 10 febbraio 2019,

Buongiorno signor Armani
Le ho scritto qualche mese fa riguardo i satelliti spia. Per chiarirle ulteriormente le idee, la invito a ricercare su internet "mind control and spy satellites". Come le dicevo nella mail precedente tutto è iniziato dopo uno stage in un'azienda di lusso con sede in Maciachini (Milano), poi si è ripresentato in Inghilterra nel 2007/2008, nuovamente a Milano nel 2010, poi a Basilea nel 2014/2016. I paesi e le città poc'anzi esposti erano e sono collegati con il Salento (Gallipoli, Santa Maria di leuca....) dove tutt'ora i satelliti sprigionano voci manipolando le mie decisioni.
Visto che lei è tra i più ricchi d'Italia, come altri della moda, mi chiedo se possano essere le persone facoltose ad installare tali tecnologie (satelliti spia) con intelligenza artificiale o se siano altri (politici.....).
Grazie mille

Autore: Michael

Lettera per Giorgio Armani. Lettera 94.

Un commento su questa lettera a Giorgio Armani
  1. Un grandissimo contributo alla conoscenza dell'harassment elettronico e controllo mentale tramite l'uso di satelliti spia viene dato dal dott. ANDREA GIOTTI di Pistoia che con le sue ricerche spiega come avviene la lettura del pensiero e la conversione in voce.

    C'era 7 giorni, da Michael


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > G > Giorgio Armani > Lettre 94 > scrivere