Carlo Verdone

Lettera aperta di Federico Barni a Carlo Verdone
“Proposta musicale”

mercoledì 4 dicembre 2019,

Buongiorno Signor Carlo Verdone, la presente per metterla a conoscenza che da oggi pensionato, dopo aver gestito, quale titolare, un centro medico POLISPECIALISTICO (32 Specialisti) mi sto dedicando a composizioni musicali considerando che suono il pianoforte e tastiere dall’età di 7 anni (oggi 73 compiuti madre diplomata e insegnante di piano). Essendo alettato per motivi influenzali, nell’intervista odierna in tv questa mattina, ho apprezzato il Suo dire chi non ama la musica non ha valori, pertanto vorrei propormi a Lei quale compositore. Mi sarebbe necessario un indirizzo ove poter inviare alcuni brani da me composti “ chissà mai possano essere spunto per qualche sua birichinata (sempre a me gradita)” Al proposito lascio i miei dati: Federico Maria Xxxxx V.le xxxxxxxx xxxxxx, 13 - 20822 SEVESO (MB) tel. xxxx.xxxxxx fax ######### cell. xxx.xxxxxx altro cell riservato xxx.xxxxxx. Rimango in attesa di leggerla o sentirla e, con l’occasione, Voglia gradire le mie sincere cordialità. Federico Barni.
federicobarni10@####.com

Autore: Federico Barni

Lettera per Carlo Verdone. Lettera 412.

Nessun commento su questa lettera a Carlo Verdone


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > C > Carlo Verdone > Lettre 412 > scrivere