Luciana Littizzetto

Lettera aperta di Giorgio gernetti a Luciana Littizzetto
“Lettera di un padre adottivo”

domenica 30 dicembre 2018,

Buongiorno Luciana Littizzetto,
Ho letto la Sua bellissima poesia sull’adozione e senza alcuna pretesa Le mando due righe che mi sono venute pensando alla mia esperienza di padre adottivo con gioie e dolori buona giornata.
Avrei voluto vederti gattonare Avrei voluto vedere i tuoi primi passi. Avrei voluto conoscere la tua lingua Avrei voluto tenerti il sellino della bicicletta Avrei voluto andare con te a funghi, in piscina, al mare, in montagna e a giocare Avrei voluto aiutarti a scuola Avrei voluto riuscire a non farti fumare Avrei voluto che mi confidassi le tue paure, i tuoi sentimenti, i tuoi dubbi, le tue perplessità , le tue esperienze Avrei voluto che mi chiedessi consigli o risposte Avrei voluto tu trovassi la donna giusta per te Avrei voluto ............................... Avrei voluto tante cose forse troppe o forse molto più semplicemente Avrei voluto essere : tuo papà.

Autore: Giorgio gernetti

Lettera per Luciana Littizzetto. Lettera 197.

Un commento su questa lettera a Luciana Littizzetto
  1. Bellissima

    C'era 10 giorni, da Mamma di cuore


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > L > Luciana Littizzetto > Lettre 197 > scrivere