Silvio Berlusconi

Lettera aperta di Muglioni a Silvio Berlusconi
“Richiesta di aiuto”

venerdì 27 marzo 2020,

Buongiorno Sig.Presodente. Vorrei mi aiutasse a fare chiarezza sulla morte di mio padre. É entrato ieri pomeriggio in ospedale. É vero che stava poco bene ma tante cose avrebbero potuto succedere a nostra insaputa visto che le versioni dei medici erano divergenti. Mio padre é deceduto questa notte in ospedale. Per lo stato non era altro che un anziano, ma per noi era un padre. É entrato solo senza che nessuno di noi potesse degli addio poiché vietatodai medici... Oltre al dolore della perdita una doppia pugnanata. É probabile che nemmeno potremmo piangerlo perché potra esser incenerito e fatto sparire.

Autore: Muglioni

Lettera per Silvio Berlusconi. Lettera 30.

Nessun commento su questa lettera a Silvio Berlusconi


HTML autorizzato: <b> <i> <a> :-) ;-) :-( :-| :-o :-S 8-) :-x :-/ :-p XD :D



Celebrità > S > Silvio Berlusconi > Lettre 30 > scrivere